Cucina, Dolce, Piatti della tradizione
Lascia un commento

Rame di Napoli

Ingredienti per 10 dolci:

300 g di farina 00      

100 g di zucchero semolato

50 g di burro

50 g di cacao amaro

250 ml di latte

2 cucchiaini di cannella

5 chiodi di garofano

1 cucchiaino di lievito per dolci (per sostituire l’ammoniaca)

1 cucchiaio di miele

1 pizzico di sale

Per la copertura:

– 800 g di cioccolato fondente

– 30 g di burro

– marmellata d’arance (1 cucchiaino per ogni base)

– granella di pistacchi (o nocciole) q.b.

Procedimento:

  • In un pentolino, sciogliete il miele e il burro nel latte. Lasciate raffreddare.
  • Nel frattempo setacciate la farina e il cacao. Unite la cannella e i chiodi di garofano pestati, mescolate. Unite lo zucchero, incorporatelo, e poi aggiungete il lievito.
  • Mescolate e unite a filo il latte. Otterrete un impasto denso e appiccicoso. Con l’aiuto di due cucchiai, prelevate un po’ di impasto e trasferitelo su una teglia rivestita da carta forno. Formate dei dischi.
  • Infornate in forno preriscaldato a 200° e lasciate cuocere 12 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire e disponete sopra un cucchiaino di marmellata (se non gradite, potete sostituire con la Nutella o lasciarli neutri).
  • Sciogliete a bagnomaria il cioccolato a pezzetti e il burro. Versate sopra ai dolci. Aggiungete la granella di pistacchio al centro di ogni dolcetto. Lasciate rapprendere e servite.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...