Cucina, Piatto unico, Senza lattosio, Senza uova, Vegano
Lascia un commento

Gyoza vegani alla piastra

Gyoza vegani alla piastra

Ingredienti per 2 persone

Per la farcia:

½ cavolo cappuccio o cavolo verza

2 carote

1 cipollotto

3 cucchiai di salsa di soia

sale q.b. (se necessario)

1 cm di radice di zenzero

1 cucchiaio di olio di sesamo o evo

Per i ravioli:

100 g di farina 00 (+ quella per stendere l’impasto)

75 ml di acqua bollente

1 cucchiaio di olio di sesamo o di semi (per la cottura)

Per il dressing:

1 cucchiaio di aceto di riso

2 cucchiai di salsa di soia

1 cucchiaio di olio piccante (o olio evo e peperoncino in polvere)

1 cucchiaino di semi di sesamo (se gradite)

Procedimento:

  • Tagliate il cipollotto, le carote e il cavolo (precedentemente lavati e privati dello strato esterno). Rosolate in un wok, o padella antiaderente, il cipollotto. Trascorso qualche minuto, unite le carote e il cavolo. Unite la salsa di soia e lo zenzero tagliato finemente. Lasciate stufare per una decina di minuti (se necessario unite un po’ d’acqua e regolate di sale). Spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.
  • Preparare la pasta per i ravioli. Portate a sfiorare il bollore l’acqua. Disponete la farina in una ciotola, formate una fontana e versate a filo l’acqua, mescolate con una spatola per far assorbire il liquido. Trasferite il composto sulla spianatoia e lavoratelo per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio. Copritelo con un foglio di pellicola e lasciate riposare per mezz’ora.
  • Stendete l’impasto a formare un filoncino. Tagliate dei pezzi di impasto di circa 5 cm. Formate delle palline e stendetele con un mattarello. Disponete sopra la farcia di verdure. Chiudete i ravioli pizzicando un lato e facendolo aderire sull’altro. Proseguite fino a chiuderli tutti. Adagiateli come se fossero delle piramidi, così che rimangano eretti.
  • Preparate il dressing, unendo all’olio piccante la salsa di soia e l’aceto di riso. Aggiungete se gradite i semi di sesamo. Mescolate.
  • In un tegame antiaderente versate un cucchiaio di olio di sesamo o di semi. Disponete i ravioli e fateli rosolare alla base. Non appena inizieranno a sfrigolare, unite un po’ d’acqua fino a lambire la metà dei ravioli. Coprite il tegame e lasciate cuocere per 10 minuti. Rimuovete il coperchio e lasciate brunire la base per 1 minuto. Impiattate con sopra il dressing. Servite.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...